Come funzionano i cookie


Come funzionano i cookie e in che modo impattano sulla privacy dell’utente? I cookie sono dei piccoli file di testo necessari affinché il server del sito web che li ha installati possa ottenere informazioni sulla specifica attività che l’utente compie su quelle pagine web.
Quando visitiamo un sito web, lasciamo innumerevoli tracce sul nostro browser e, più in generale, sul nostro computer. Tecnicamente, quando ci colleghiamo a una specifica URL, richiediamo al server di inviarci tutte le componenti di un sito web, come immagini, testi e layout. Oltre a ciò che vediamo, il sito ci invia una serie di altri file, tra cui i cookie.Questi file si “parcheggiano” sul nostro hard disk e permettono al server di ottenere informazioni sulla nostra attività specifica su quelle pagine web. Ad esempio, il cookie può riconoscere se ci siamo collegati a quel sito in passato e cosa abbiamo fatto durante quella visita.  Per rendere più semplice l’idea possiamo definire i cookie il mezzo attraverso il quale un sito web ci identifica.Esistono diverse tipologie di cookie: di sessione,analitici,di terze parti e dei social network.

Indice

Come proteggersi dal tracciamento dei cookie

Per evitare che cookie di terze parti traccino ogni nostra singola attività su internet e creino un profilo in base alle nostre scelte occorre non prestare il consenso quando ci viene chiesto nei banner dei cookie deselezionando le caselle che riguardano il trattamento dei dati personali per fini statistici e commerciali lasciando solo quelli essenziali.Se vuoi sapere di più leggi proteggere la privacy su internet.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *